Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane



Chi è interessato ad approfondire lo studio dell’astrologia finanziaria troverà probabilmente interessante questo mio saggio:
G. ALBANO: ASTROLOGIA DELLE BORSE. COME PREVEDERE L’ANDAMENTO DEI MERCATI FINANZIARI CON L’ASTROLOGIA CLASSICA”, EDIZIONI LULU E YOUCANPRINT, 2011 
http://www.lulu.com/shop/giacomo-albano/astrologia-delle-borse-come-prevedere-landamento-dei-mercati-finanziari-con-lastrologia-classica/paperback/product-20391048.html




ESEMPIO APPLICATIVO DEL METODO

sidebar_productthumbnail3

CORSO DI ASTROLOGIA ORARIA CLASSICA http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-astrologia-oraria-classica
CORSO DI ASTROLOGIA ELETTIVA CLASSICA http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-astrologia-elettiva-classica
CORSO DI MAGIA ASTROLOGICA E TALISMANI http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-magia-astrologica-e-talismani
CORSO DI GENETLIACA CLASSICA http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-astrologia-classica-linterpretazione-del-tema-natale-con-lastrologia-classica
CORSO DI TECNICHE PREVISIONALI http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-tecniche-previsionali


ESEMPIO APPLICATIVO DEL METODO

CONFRONTO TRA LA SIZIGIA PRIMAVERILE E QUELLA ESTIVA DEL 2008.
Il metodo da me esposto in “Astrologia delle Borse” è stato ulteriormente affinato negli ultimi mesi. La principale novità è nel fatto che sto testando un sistema di punteggio basato su 45 punti totali così distribuiti:

DIGNITA’ ESSENZIALI= 7 ; DIGNITA’ ACCIDENTALI=5: FAZIONE=3; CAMBIAMENTO DI SEGNO DI UN SF (A 0 O 29 GRADI DI UN SEGN) CON ACQUISIZIONE O PERDITA DI DIGNITA’= + - 3;  LATITUDINE= 9 ; ASPETTI SINGOLI= 7 ; CONFIGURAZIONI TIPICHE= 9 ; SORTI= 5  RICHIAMI GRANDI CONGIUNZIONI= + -7….CADUTA SUL GRADO ULTIME ECLISSI DELLA SIZIGIA O SF= +  - 5

E' quindi possibile sottrarre fino a un massimo di 7 punti nel caso di richiamo del grado dell’ultima congiunzione Giove-Saturno e dell’ultima congiunzione Giove-Plutone e di 5 nel caso di richiamo delle eclissi dell'ultimo anno, nel caso in cui presenti evidenti configurazioni che annunciano problemi per le Borse. Se per esempio una delle due carte da paragonare presenta la maggior parte dei SF dignificati e l’altra invece una situazione più mista, possiamo assegnare, sotto la voce dignità essenziale, 4 punti all’una e 3 all’altra, oppure 5 all’una e 2 all’altra. L’importante è che la somma dia 7, cioè il punteggio totale che può (e deve) essere attribuito alle dignità essenziali. Se poi la prima presenta un quadrato a T in cui però i pianeti sono dignificati, hanno buone ricezioni tra loro e ricevono aspetti armonici da altri pianeti, mentre la seconda presenta un Grande Trigono in cui però i pianeti sono in debilità e non sostenuti da ricezioni e afflitti, dei 9 punti destinati alle configurazioni tipiche potremmo per esempio attribuire 4 all’una e 5 all’altra. Se nella prima carta le Sorti rilevanti e i loro dispositori sono messi bene,  e nella seconda sono messi benino, dei 5 punti disponibili potremmo assegnarne 3 alla prima e 2 alla seconda. E così via. In altre parole, anche l’assegnazione del punteggio dev’essere comparativa.



LE PARTI ARABE USATE NELL’ANALISI FINANZIARIA.
Dopo alcuni esperimenti con altre formule ho iniziato a calcolare la Parte delle Borse con la formula Ac+Plutone-Giove, ottenendo buoni risultati. Ad ogni modo, su suggerimento di Giancarlo Ufficiale, ho considerato anche altre Sorti, e cioè Sinos (la più malefica delle Sorti:Ac+Marte-Saturno), la Sorte dei Mercanti (Ac+Venere-Mercurio), la Sorte della Ricchezza (Ac+Sole-Giove), e un’altra Sorte delle Borse calcolata con la formula Ac+Giove-Signore dell’ottava casa. Il tutto a puro titolo sperimentale, visto che alla fine per non creare confusione  è forse meglio restringere il campo a due, massimo tre Sorti tra quelle che dimostreranno di fornire le indicazioni più affidabili.


 Qui di seguito riporto un esempio tratto dal passato, cioè il confronto tra la sizigia primaverile (e annuale) del 2008 e quella estiva. Vi dico fin d’ora che il periodo in questione si è chiuso senza rialzi o ribassi di rilievo

SIZIGIA ANNUALE 2008.


Dominus. Marte, in quanto quadra la sizigia ed è anche in esatto quadrato all’Ac (che è l’angolo seguente).
Dignità essenziali. Il Sole (che però non è SF) è nella sua esaltazione e triplicità; La Luna è nel suo decano; Venere è nella sua esaltazione-triplicità-termini; Marte è nella sua caduta ma anche nei suoi confini; Giove è in caduta; Saturno è peregrino. Giove, pur non essendo un diretto SF, ha tuttavia una certa rilevanza in virtù della sua mutua ricezione con Marte che è SF: significativo è che entrambi sono in caduta, e che l’uno (Marte) è signore della seconda e l’altro (Giove) è un significatore naturale della ricchezza. Si tratta infatti dell’anno in cui è iniziata una gravissima crisi finanziaria.
Dignità accidentali. Venere è sulla cuspide della sesta, quindi può aiutare un po’ meno, specialmente se consideriamo che è afflitta dall’opposizione di Saturno. Saturno è retrogrado. Nettuno è con Caput.
Stelle Fisse. Nettuno è con la Spina del Capricorno (Mercurio-Saturno), Delfino (Saturno), Sadalsuud (Saturno-Mercurio): essendo tutte stelle della natura di Saturno, gli effetti sono negativi. Venere è con Sadalmelik (Saturno-Mercurio). Marte è con Alhena (Venere-Marte). Saturno è con Alphard (Saturno-Venere) e Regolo (Giove-Marte). Plutone è con M7 (Aculeo) e M8, entrambe di natura Luna-Marte. La Luna è con Vindemiatrix (Saturno-Mercurio), e più largamente con Acturus. Il Sole è con Markab (Marte-Mercurio).
Fazione. Venere e Saturno conformi, Marte no. (La carta è da considerare diurna, essendo il Sole solo 5° sotto l’orizzonte).
Configurazioni tipiche. Grande Croce Angolare, con Marte in caduta ma trigono a una molto dignificata Venere signora dell’ottava in esaltazione, che lo riceve nella sua triplicità e decano.
Aspetti singoli. Trigono Venere-Marte, sesquiquadrato Giove-Saturno, opposizione Venere-Saturno. Trigono Saturno-Plutone. Inoltre la congiunzione Venere-Mercurio è in sestile mondano a Plutone, il quale si configura anche a Giove per equidistanza dal meridiano, anche se quest’ultimo aspetto può aiutarlo ben poco, essendo Giove nella sua caduta. Occhio al trigono Saturno-Plutone, che si protrae per tutta la durata della stagione primaverile, e quindi ha effetti molto potenti, tali da impedire che la crisi vera e propria si verificasse nei primi mesi.
Sorti. Quella dei Mercanti cade proprio sull’Ac ed è esattamente quadrata all’opposizione Marte-Plutone, nonché opposta al Sole: in altre parole, è parte della Grande Croce. La sua equidistanza oraria con Arcturus può attenuare solo in minima parte la negatività di questi potenti aspetti per longitudine. Il suo signore Venere è in dignità essenziale ma sulla cuspide della sesta e leso dall’opposizione di Saturno. La Sorte dell’Esito degli Affari è quadrata a Giove in caduta ed è disposta dal culminante  Marte anch’esso in caduta, che la quadra; inoltre è con Algenib (natura Marte-Mercurio, quindi sfavorevole). Borsa 1 è con Sinos, e il suo signore Sole è parte della Grande Croce. La Sorte della Ricchezza è esattamente quadrata ad Urano ed è con due stelle di natura Saturno-Venere (Sabik e Rashalague).
Latitudine. Venere, Nettuno e Plutone hanno latitudine sud; Marte e Saturno hanno latitudine nord. Tutti i cinque SF decrescono in latitudine nord, cosa molto negativa dal punto di vista degli effetti finanziari. Molto significativo è Giove nel suo Nodo australe: non soltanto cioè sta decrescendo in latitudine nord, ma sta anche passando dalla nord alla sud.


SIZIGIA ESTIVA



Dominus. Saturno si configura alla sizigia e all’Ac, ed è signore dei confini dell’una e dell’altro. Ricordiamo che in caso di Plenilunio bisogna considerare come sizigia il luminare che si trova sopra l’orizzonte, quindi in questo caso il Sole. Essendo anche signore del segno intercettato nella seconda casa, Saturno assume anch’esso un certo significato sulla finanza. Del resto i suoi aspetti sarebbero stati comunque rilevanti in quanto dominus. Venere è congiunta al Sole, e quindi anch’essa avrebbe diritti di dominio, ma in ogni caso è già rilevante in quanto SF.
Dignità essenziali. Giove, signore della seconda casa, è in caduta; Sole e Marte sono nel loro decano; Venere nella sua triplicità e decano. Vi è poi Mercurio che è retrogrado ma nel suo domicilio, ed è l’unico dispositore finanziario del tema. Saturno è peregrino.
Dignità accidentali. Mercurio e Giove sono retrogradi, Venere è combusta ma poichè  il Sole è SF la cosa non produce effetti negativi. Ma la cosa più rilevante è la congiunzione Marte-Cauda, visto che Marte è punto di Talete…Gli effetti privativi di Cauda, infatti, si sono fatti sentire togliendo alla configurazione di gran parte della positività che di solito produce in campo finanziario. 
Stelle fisse. Favorevole è Altair sulla cuspide della seconda casa e con la Luna, la quale è però più strettamente con M8 (Luna-Marte). Sulla cuspide della quinta c’è il Filo Meridionale dei Pesci (natura Saturno),  e sulla cuspide dell’ottava e con Venere c’è El Nath (natura Marte). Mercurio è con Betelgeuse (natura Marte-Mercurio, forse favorevole) e Ain (Venere), Giove è con Nunki (Giove-Mercurio: favorevole).
Hairesis. Marte, Venere e Giove contrari, Luna e Saturno conformi.
Configurazioni tipiche. Punto di Talete formato da Luna-Plutone/ Sole-Venere Marte. Ma attenzione: Marte è congiunto a Cauda…!
Aspetti singoli. Mercurio, unico dispositore finanziario del tema, è in quadratura applicativa a Saturno, il quale invia anche un sestile a Venere che però ha effetti negativi, in quanto Venere è nell’esilio di Saturno e Saturno è nella caduta di Venere. Saturno è inoltre sesquiquadrato a Giove signore della seconda, e il suo trigono alla Luna è spurio (sono in segni tra loro quadrati) e non sostenuto da ricezioni (la Luna è nel decano di Saturno, ma si tratta di ben poca cosa). IN MUNDO: Mercurio sestile Marte.
Latitudine. Luna, Mercurio e Giove hanno latitudine sud. Venere, Marte e Saturno hanno latitudine nord. Luna e Venere crescono in latitudine nord; Mercurio, Marte, Giove e Saturno decrescono in latitudine nord. La maggior parte dei pianeti (e in particolare i signori della seconda, quinta e ottava casa), quindi, decrescono in latitudine nord, cosa che ha effetti sfavorevoli per la finanza.
Sorti. Quella dei Mercanti è esattamente opposta a Mercurio che ne è anche un ingrediente, e il suo signore Giove è retrogrado e in caduta. Inoltre ha la stessa DH di Antares e di Sabik (che ha natura Saturno-Venere). La Sorte dell’Esito degli Affari cade su Saturno. Borsa 1 è con Procyon (Marte-Mercurio) e Alhena (Venere-Mercurio). Borsa 2 cade nei pressi cuspide 12, è con Kornephoros ed è sestile a Saturno.
Richiamo Grandi Congiunzioni. La sizigia richiama la Giove-Plutone.

                                                     PUNTEGGIO

  
                                                   SIZIGIA DELL’ANNO                SIZIGIA ESTIVA
Dignità essenziali                              3,5                                               3,5
Dign.Acc./Stelle Fisse                        1                                                   4
Fazione                                                2                                                   1
Configuraz.tipiche                              2                                                   7
Aspetti singoli                                     6                                                   1
Latitudine                                            1                                                    8
Richiamo Gr. Congiunz.                    0                                                   -7
Sorti                                                    2                                                    3      
Rich.ultime Eclissi                            0                                                    0

Totale Sizigia dell’anno= 17,5
Totale sizigia estiva= 20,5               

Dato che una precisione assoluta è impossibile, di fronte a una differenza di soli 3 punti è più prudente giudicare che alla fine del periodo considerato non vi saranno variazioni di rilievo rispetto al momento iniziale. E infatti l’estate si è chiusa più o meno in parità.


page_astro2at63sizigiaannuale2008663948031
page_astro2at41sizigiaestiva2008664088631

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Web agency - Creazione siti web Catania