Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane

LE RICEZIONI IN ASTROLOGIA ORARIA

Tutti i libri possono essere acquistati qui con sconto 25% http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo?searchTerms=&pageOffset=1oppure su Amazon e gli altri rivenditori
on-line 

Corsi di Astrologia Oraria, Elettiva, Genetliaca Classica e Magia Astrologica
#!ita-corsi

Tutti sappiamo che le ricezioni sono di fondamentale importanza in astrologia oraria. Ma a questo riguardo regna tuttora un po’ di confusione. Nel mio Trattato di Astrologia Oraria Tradizionale ho dedicato a questo argomento molte pagine che dovrebbero averlo chiarito una volta per tutte. Ma visto che molti studenti del mio Corso di Oraria Classica continuano a fraintendere il concetto, ho ritenuto opportuno inserire anche questo post.
John Frawley è sicuramente un grande astrologo, ma mi permetto di dire che su questo argomento è meglio non seguire la sua impostazione. Nel suo manuale J. Frawley parla di ricezione anche nei casi in cui non vi è un aspetto tra i due pianeti , ma questo non corrisponde alla definizione tradizionale di ricezione, la quale presuppone sempre un aspetto, a meno che non si tratti di mutua ricezione. Negli altri casi è più corretto parlare di disposizione, la quale ha la sua importanza, ma in un ambito almeno in parte diverso. La disposizione infatti ci consente di comprendere che tipo di affinità o sentimenti legano tra loro due persone, o magari anche due cose, oppure una persona e una certa cosa. Se un pianeta si trova nelle dignità dell’altro, vuol dire che ama o apprezza quel che l’altro rappresenta. “Cosa prova per me Anna?”: se il pianeta che rappresenta Anna si trova nel domicilio del pianeta che rappresenta il consultante, significa che Anna lo ama, o che comunque è molto ben disposta verso di lui.
Attenzione: questo tipo di analisi è importante nelle domande sui sentimenti in una relazione, ma è di solito del tutto irrilevante nelle domande di altro tipo, e in particolare in quelle che vertono sul verificarsi o meno di un evento, visto che in astrologia oraria un evento può essere indicato soltanto da un aspetto (tranne rare eccezioni, che comunque non hanno a che fare con le ricezioni, o disposizioni che dir si voglia). Anzi, direi che ridurre la carta oraria ad un’analisi di queste disposizioni e ricezioni considerate in se stesse è il più delle volte gravemente fuorviante. Ma c'è di più: anche se si tratta di relazioni amorose, è bene concentrarsi sulle "disposizioni" soltanto se la domanda verte esplicitamente o implicitamente sui sentimenti, perchè se si tratta di un evento (per esempio: "faremo pace?") gli aspetti sono molto più importanti. Più in generale, una carta oraria non dev'essere considerata alla stregua di un tema natale da cui è possibile desumere vita, morte e miracoli dei protagonisti: essa risponde solo alla domanda posta, quindi è meglio non costruire troppi romanzi e limitarsi a rispondere ad essa, se non si vuole rischiare di sbagliare.
Ecco dunque un estratto dal mio Trattato di Astrologia Oraria Tradizionale in cui viene spiegato il concetto autentico e tradizionale di ricezione:

Affinché si possa parlare di ricezione occorrono due elementi: 1) Un aspetto tra due pianeti 2) una relazione per dignità tale per cui il pulsans si applica a uno dei suoi dispositori, intendendo per tali il signore del suo domicilio, della sua esaltazione, o di almeno due dignità minori. Per pulsans s’intende il più veloce dei due pianeti che formano un aspetto, quello cioè che si applica all’altro, che invece è detto receptor.
Per esempio la Luna a 5 Ariete che si applica al trigono di Marte a 8 Leone: in questo caso diremo che Marte riceve la Luna nel suo domicilio. In virtù della ricezione il receptor acquista l’influsso che gli viene trasmesso dal pulsans. Gli antichi paragonavano questo rapporto al rispetto che si deve agli ospiti: poiché riceve il pulsans nelle sue dignità, il receptor non può che guardarlo di buon occhio ed essere accomodante nei riguardi delle sue richieste. Un aspetto supportato da una ricezione, quindi, garantisce in modo più certo un buon esito relativamente alla faccenda oggetto della domanda: in caso di trigono con ricezione le cose fileranno lisce come l’olio, e in caso di aspetti disarmonici le cose andranno meglio e le difficoltà saranno attenuate. Allo stesso modo se il receptor è un malefico, la ricezione fa si che danneggi di meno. Se per esempio Mercurio a 13 Scorpione si applica al quadrato di Marte a 15 Aquario, le difficoltà indicate dal quadrato di Marte sono attenuate dalla ricezione, la quale in ogni caso garantisce che la faccenda andrà in porto – cosa di cui saremmo stati meno sicuri se vi fosse stato un quadrato a Marte senza ricezione, nel qual caso in ogni modo il compimento della cosa sarebbe stato sicuramente accompagnato da maggiori difficoltà. L’esempio classico è quello delle domande sulla morte: se il signore dell’ottava riceve il signore dell’Ac, il consultante si salverà.
Estendendo un po’ il discorso, possiamo immaginare il pianeta ricevuto come una persona che ha amici ed alleati, e il rapporto lui e il receptor è simile a quello che intercorre tra due amici o familiari, così come un aspetto senza ricezione, per quanto sia armonico, è simile a un rapporto (magari cortese, ma non per questo intimo) tra due estranei.
Quella che abbiamo appena presentato è la forma di ricezione che potremmo anche definire “classica”. Ma si ha ricezione anche nel caso inverso, cioè quando è il dispositore ad applicarsi all’altro pianeta. Esempio: la Luna a 5 Pesci si applica al trigono di Marte a 10 Cancro.
La Luna che si applica a un pianeta che la riceve è segno positivo anche se il pianeta che la riceve non è uno specifico significatore.


(Tratto da G. Albano: "Trattato di Astrologia Oraria Tradizionale", pp. 85 ss.). Il libro può essere acquistato qui http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo  Ed ecco la pagina delle mie pubblicazioni su Amazon 
http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=giacomo+albano

sidebar_orafinanzorariaNUOVI SAGGILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDE
sidebar_orariaavanzata2
sidebar_macrocosmo
sidebar_elettiva
sidebar_magia
sidebar_tarocchi
sidebar_magiaeteurgia
sidebar_linterpretazione
sidebar_dimore
sidebar_ficino
sidebar_pietre
sidebar_tecnicheprevisionali
sidebar_mondiale

Per ricevere informazioni su Corsi, nuove pubblicazioni, articoli, Convegni ecc. iscrivetevi alla newsletter

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Web agency - Creazione siti web Catania