Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane
TUTTI I LIBRI POSSONO ESSERE ACQUISTATI QUI CON LO SCONTO http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo oppure su Amazon e gli altri rivenditori on-line http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=giacomo+albano


sidebar_mondialeNUOVI SAGGILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDEtarocchi

LE TECNICHE PREVISIONALI IN ASTROLOGIA CLASSICA. Come comporre in un unico sistema integrato direzioni, profezioni, Rivoluzioni Solari e transiti

Quest’ultima pubblicazione è un’opera unica per chi vuole specializzarsi nelle previsioni applicate
al tema natale: in un unico volume avete una guida che vi spiega come calcolare e interpretare direzioni, profezioni e Rivoluzioni Solari, e soprattutto come comporle in un unico sistema previsionale
con il rigore dell’astrologia classica. Gli astrologi antichi, infatti, usavano la tecnica delle Rivoluzioni Solari insieme alle direzioni e alle profezioni. Seguendo poi soprattutto Albumasar, viene esposta l’antica tecnica delle firdarie e quella dei divisori e dei partners, pianeti che hanno un
grande peso nel determinare il tono generale e gli eventi di un certo periodo.

                                               INTRODUZIONE
Questo saggio è l’ideale continuazione de “L’interpretazione del tema natale con l’astrologia classica”. Se in quel mio lavoro il tema natale veniva esaminato sotto l’aspetto statico, adesso si tratta di metterlo in movimento, così da poter prevedere con la maggior precisione possibile quando si verificheranno gli eventi da esso annunciati.
I metodi seguiti sono, come sempre, quelli dell’astrologia classica, medievale e rinascimentale, e gli autori ai quali maggiormente mi sono rifatto sono Vettio Valente, Albumasar e W. Lilly.
Inizialmente avevo pensato di scrivere un libro sulle Rivoluzioni Solari; ma poiché gli astrologi antichi integravano questa tecnica con gli altri sistemi previsionali, ho ritenuto necessario trattare anche le direzioni e le profezioni. La tecnica proposta è dunque basata su un uso simultaneo dei tre sistemi previsionali. Dobbiamo infatti tener presente che in astrologia è soprattutto la ripetizione o accumulo di molti fattori astrologi concordanti a rendere più probabile un evento.
Per esempio gli incontri per profezione di per sé non sono sufficienti a produrre eventi significativi, di cui rappresentano piuttosto la base, il potenziale che non necessariamente troverà attuazione se la R.S. dell’anno, le direzioni e lo stesso tema natale non offrono chiare conferme degli stessi. Le profezioni, quindi, non devono mai essere usate da sole, ma sempre insieme alla R.S. e alle direzioni.
La capacità di produrre gli eventi più significativi appartiene infatti soprattutto alle direzioni, e poi alla R.S., o meglio al “combinato disposto” di R.S. e profezioni. Di particolare importanza è il rapporto tra le profezioni e la R.S. E’ facile infatti constatare che se talora le configurazioni di R.S. provocano gravi eventi, altre volte accade invece poco o nulla. Questo dipende appunto in buona parte dalle direzioni e dalle profezioni: se esse confermano il bene o il male indicato dalla R.S., esso accadrà con forza; ma negli altri casi si tratterà soltanto di eventi di ordine minore. Poniamo per esempio che nella mia R.S. vi sia un trigono Sole-Giove (torniamo al nostro esempio del Sole in Acquario e di Giove in Ariete al momento della nascita): se questo trigono di R.S. avviene in un anno in cui il Sole compie profezione al segno radix di Giove, esso produrrà un bene evidente e significativo, perché i due pianeti si incontrano sia nella R.S. che per profezione. Se poi è attiva anche una direzione che unisce questi due pianeti, l’evento o gli eventi saranno ancora più importanti, e la fortuna sarà ancor maggiore, e massimamente se i due pianeti erano in buon aspetto anche al momento della nascita. Ciò infatti significherebbe che almeno una parte del bene annunciato alla nascita da quella configurazione si compirà quell’anno.
Seguendo poi soprattutto Albumasar, viene esposta l’antica tecnica dei divisori e dei partners. Il divisore è il signore dei confini in cui entra il significatore diretto, in particolare l’Asc diretto o l’hyleg diretto. Come vedremo, questi pianeti hanno un grande peso nel determinare il tono generale e gli eventi di un certo periodo, e la loro condizione nella R.S. può fornire ulteriori utili informazioni.
Nel saggio si spiega come esaminare tutti i vari elementi di una R.S. (l’Asc di R.S. e il suo signore, il Signore dell’Anno, i divisori e i loro partners, la Luna, le Sorti, gli ingressi ecc.), ma anche come fonderne le indicazioni in un giudizio sintetico.
Viene anche illustrata anche l’antica tecnica delle firdarie, in base alla quale ciascun pianeta governa un certo numero di anni della vita umana. Ciò significa che durante gli anni da esso governati quel certo pianeta eserciterà un influsso particolarmente forte ed evidente, con effetti che dipendono soltanto in parte dai suoi significati naturali, visto che un ruolo rilevante assumono anche i significati che il pianeta assume nel tema natale e nelle varie R.S.
Vedremo poi in che modo usare anche i transiti e le Rivoluzioni Lunari in questo sistema previsionale integrato. Un evento di una certa importanza può verificarsi soltanto quando molti e univoci fattori astrologici concorrono a determinarlo. I transiti sono l’ultimo di questi fattori, ma hanno anch’essi una certa importanza, in quanto rappresentano in un certo senso “la lancetta dei minuti”. Essi tuttavia possono portare eventi di rilievo soltanto quando richiamano e attivano quegli incontri che si verificano anche per direzione, profezione, ingresso ecc…E questo è uno dei motivi per cui alcuni transiti portano eventi “robusti”, mentre altri passano quasi inosservati. Qualora si vogliano datare con più precisione gli eventi può essere utile considerare anche le Rivoluzioni Lunari, che sono carte erette ogni mese per il momento in cui la Luna ritorna sull’esatto grado zodiacale, minuto e secondo che occupava alla nascita. Se infatti gli incontri presenti nelle profezioni, direzioni ed R.S. si ripresentano anche in una Rivoluzione lunare, aumenta notevolmente la probabilità che gli eventi annunciati accadano proprio durante il periodo coperto da quest’ultima.

Infine qualche parola sull’annosa questione relativa alla domificazione dell’oroscopo di Rivoluzione Solare. La maggior parte degli astrologi contemporanei domifica la R.S. per il luogo in cui la persona si trova al momento del compleanno, oppure per il luogo in cui risiede in maniera stabile.
In realtà secondo me (e soprattutto secondo il giudizio della tradizione astrologica) la Rivoluzione Solare dev’essere sempre eretta per il luogo di nascita, la qual cosa risulta ovvia se soltanto se ne intende correttamente l’essenza. In altre parole, tutto dipende dalla risposta che si vuole dare a questa domanda: cos’è realmente una Rivoluzione Solare? E’ una carta di evento eretta per il momento del compleanno, o non è invece una tecnica previsionale da applicare al tema natale e che acquista senso e significato soltanto in relazione al tema natale stesso? A mio giudizio non esiste alcun dubbio circa il fatto che la R.S. è una tecnica previsionale da applicare al tema natale come tutte le altre, quindi non ha alcun senso domificarla per un luogo diverso da quello della nascita. Né ha alcun senso esaminare l’oroscopo di R.S. come se fosse una carta autonoma, visto che per unanime consenso degli autori antichi e moderni il tema natale ha sempre la prevalenza, e i pianeti conservano nella R.S. il significato che assumevano alla nascita, e la carta di R.S. può solo aggiungere ai significati radix alcune sfumature aggiuntive.
Mi auguro che anche questo saggio possa contribuire a ridare una nuova giovinezza alle tecniche degli autori antichi, nel qual caso la mia fatica non sarà stata vana.

                                                                   INDICE

PARTE PRIMA
LE DIREZIONI

Le Direzioni Primarie
Progressioni e Direzioni Simboliche
Le Direzioni dei vari significatori
Come giudicare in merito agli effetti delle direzioni
Le Direzioni dell’Asc ai vari promissori

PARTE SECONDA
LE PROFEZIONI

Come giudicare in merito agli effetti delle profezioni
L’analisi del segno dell’anno
La condizione del Signore dell’Anno e i giudizi che se ne possono trarre
Gli effetti delle profezioni dei cinque significatori tolemaici nelle varie case
Interpretare le profezioni in relazione alle case natali in cui giungono
Significati dei vari pianeti quando sono Signori dell’Anno
Effetti generali del Signore dell’Anno in relazione alla sua natura e condizione
Saturno Signore dell’Anno
Giove Signore dell’Anno
Marte Signore dell’Anno
Il Sole Signore dell’Anno
Venere Signora dell’Anno
Mercurio Signore dell’Anno
La Luna Signora dell’Anno
I vari tipi di incontri per profezione
Le profezioni dell’Asc
Le profezioni del Sole
Le profezioni della Luna
Le profezioni della Parte di Fortuna
Le profezioni di Saturno
Le profezioni di Giove
Le profezioni di Marte
Le profezioni di Venere
Le profezioni di Mercurio
Le profezioni di Daimon (“Sorte del Sole”)
Le profezioni della Sorte di Eros
Profezioni mensili e quotidiane




PARTE TERZA
LA RIVOLUZIONE SOLARE

L’Ascendente di Rivoluzione Solare
Il Signore dell’Asc di R.S.
Il segno dell’anno e il suo Signore nella R.S.
I significatori dell’anima e del corpo nelle R.S.
Rivoluzione Solare e direzioni primarie: i divisori e i “partners”
Ruolo ed effetti del divisore e del partner
Le varie combinazioni tra divisori e partners: come formulare un giudizio complessivo anche in base al Signore dell’Anno, alla Luna e all’Asc di R.S.
Un esempio relativo ai rapporti tra divisore e partner: Mercurio come divisore
Effetti combinati di divisori, partners, profezioni e R.S.
Altre osservazioni
Il ruolo della Luna nelle R.S.
Le Parti Arabe o Sorti nella R.S.
Le firdarie

GLI INGRESSI
Gli ingressi più importanti
Giudizi sugli ingressi dei pianeti di Rivoluzione Solare
Ingressi di Saturno
Ingressi di Giove
Ingressi di Marte
Ingressi di Venere
Ingressi di Mercurio
Ingressi della Luna
La lancetta dei minuti: transiti e Rivoluzioni Lunari come fattori di attivazione di direzioni, profezioni e R.S.

PARTE QUARTA
ESEMPIO: L’ARRESTO DI TIMOTHY LEARY, IL GURU DELLA PSICHEDELIA
Le direzioni 
Profezioni dell’anno dell’arresto
Ingressi
Divisori e partners
Stelle Fisse
Firdarie
Avvertenza
Il Signore dell’Anno
L’Asc di R.S. e il suo signore
I transiti
La Rivoluzione Lunare del mese dell’arresto


TUTTI I LIBRI POSSONO ESSERE ACQUISTATI QUI CON LO SCONTO http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo OPPURE SU AMAZON E GLI ALTRI RIVENDITORI ON-LINE, NONCHE' ORDINATI NELLA MAGGIOR PARTE DELLE LIBRERIE
E per chi vuole seguire un vero e proprio Corso di tecniche previsionali applicate alla genetliaca, ecco il nuovo corso on-line http://www.astrologiaprevisionale.net/ita/corso-di-tecniche-previsionali

sidebar_orafinanz
sidebar_tecnicheprevisionali
sidebar_pietre
sidebar_linterpretazione
sidebar_magiaeteurgia
sidebar_orariaavanzata2
sidebar_magia
sidebar_macrocosmo
sidebar_dimore
sidebar_ficino
sidebar_oraria
sidebar_elettiva
sidebar_finanziaria

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Web agency - Creazione siti web Catania