Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane

ORARIA FINANZIARIA: STORIA DI UNA PREVISIONE INDOVINATA

Nel numero di gennaio 2016 è stato pubblicato sulla rivista “Sirio” un mio articolo sull’andamento dell’economia e della finanza per il 2016. Le previsioni si sono rivelate esatte. Al di là della vanagloria è interessante tornare ora a distanza di un anno sulla carta oraria che ho usato per fare la previsione. Essa è stata eretta per il momento in cui il coordinatore di Sirio mi ha contattato per chiedermi di scrivere questo articolo sulle previsioni astrologiche del 2016 relative all’economia e alla finanza.



Cito dal mio articolo:

Trattandosi di economia e di finanza, dobbiamo concentrare l’analisi sulla seconda casa, la quale qui è governata da Saturno. Tuttavia l’esperienza insegna che in questi casi è bene considerare anche Marte, visto che il Capricorno è l’esaltazione di Marte e che la cuspide si trova nei pressi del grado di esaltazione del pianeta (l’esaltazione di Marte è a 28° Capricorno). Questo anche perché Saturno è comunque rilevante in quanto governatore del segno intercettato nella casa. Dobbiamo dunque verificare cosa fanno Marte e Saturno nella carta, tenendo presente che in oraria contano soltanto gli aspetti applicativi, cioè quelli che si devono ancora perfezionare. Venere si applica alla congiunzione con Marte, e il contatto è ribadito anche dalla Luna per traslazione di luce armonica tramite aspetto di trigono. Venere è nella sua caduta, ma anche nella sua triplicità e decano (si tratta di dignità minori usate nell’astrologia antica). La caduta può un po’ diminuire il bene o renderlo più contrastato, ma non dobbiamo comunque dimenticare che Venere è un pianeta benefico per natura, e che la Luna (in esaltazione in Toro) si applica al trigono di Venere e di Marte.

Tutto ciò sembra promettere che la timida ripresa economica già iniziata continuerà anche nel 2016. Non possiamo tuttavia non notare che la condizione di Saturno è decisamente meno buona, visto che il pianeta si trova nei pressi della cuspide della dodicesima casa.

Che conclusioni possiamo dunque trarne? Innanzitutto va notato che economia e finanza sono campi almeno in parte distinti. Nel complesso l’economia dovrebbe continuare la sua lenta e graduale ripresa, mentre le Borse potrebbero seguire un andamento più altalenante, caratterizzato da una certa volatilità.

Quanto agli appassionati del trading, essi sanno bene che i momenti in cui tutti si precipitano a vendere i titoli sono in realtà ottime occasioni di acquisto a prezzi scontati. Quindi è proprio il caso di dire a costoro: mantenete i nervi saldi, e soprattutto non fatevi prendere dalla fretta, perché quando si tratta di acquistare e vendere titoli finanziari non ogni momento è quello giusto. Meglio aspettare le previste ondate di volatilità, le quali potranno trasformarsi in buone occasioni di acquisto. Del resto in un quadro economico in generale ripresa diminuisce anche il rischio di perdere i soldi investiti in Borsa, specialmente per chi non pretende guadagni immediati e si pone in un’ottica di medio-lungo periodo.


In effetti le cose sono andate proprio così. Nel bollettino della BCE leggiamo che l’attività economica mondiale “ha mostrato un miglioramento nella seconda metà dell'anno e dovrebbe continuare a rafforzarsi, pur mantenendo un ritmo inferiore a quello antecedente la crisi». E’ cresciuto anche il pil italiano, anche se la crescita è rimasta sotto l’1%.

A sua volta le Borse nei primi due mesi del 2016 sono state in balia di una spaventosa volatilità che ha portato gli indici a sprofondare, specialmente a causa del drastico calo del prezzo del petrolio (Saturno è il significatore naturale del petrolio ed è sulla cuspide della dodicesima della carta oraria). Questo crollo delle Borse aprì però anche una straordinaria opportunità di acquisto: chi ha comprato azioni a fine febbraio 2016 oggi ha realizzato guadagni a due cifre! Da allora, infatti, le cose sono andate molto meglio, fatta eccezione per una nuova, breve impennata della volatilità in occasione della Brexit.

Una più specifica previsione relativa all’Italia era invece basata sul transito di Giove relativamente al tema natale della nostra nazione: “Da notare che tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre il pianeta tornerà sul grado zodiacale che occupava al momento della proclamazione della Repubblica. Giove, infatti, è anche il governatore della seconda casa della carta della nazione”.

In effetti, come mostra questo grafico, a partire da quel periodo è partito un rally della Borsa italiana che l’ha portata a recuperare gran parte delle perdite del 2016. E questo principalmente perché si è finalmente chiarito se e in che modo le pericolanti banche italiane sarebbero state salvate dallo Stato…il FTSE MIB, infatti, durante l’anno era stato zavorrato proprio da questa incertezza relativa alle banche. E si noti che Giove è anche un significatore naturale delle banche…


L'astrologia oraria finanziaria è veramente una branca molto interessante e feconda di sviluppi anche molto pratici. Chi è interessato a studiarla potrà utilmente servirsi del mio libro Astrologia Oraria Finanziaria che può essere acquistato su Amazon e gli altri rivenditori on-line, oppure anche qui con lo sconto del 25%. 

Per ricevere informazioni su nuove pubblicazioni, libri e corsi iscrivetevi alla newsletter.

PER INFORMAZONI SUI LIBRI E SUI CORSI DI ASTRO​LOGIA ORARIA, ELET​TIVA, GENETLIACA, TECNICHE PREVISIONALI E MAGIA ASTROLOGICA CLICCATE QUI

SIRIO2
TUTTI I LIBRI POSSONO ESSERE ACQUISTATI QUI CON SCONTO 25% http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo?searchTerms=&pageOffset=1OPPURE SU AMAZON E GLI ALTRI RIVENDITORI ON-LINE

Cito dal mio articolo:

Trattandosi di economia e di finanza, dobbiamo concentrare l’analisi sulla seconda casa, la quale qui è governata da Saturno. Tuttavia l’esperienza insegna che in questi casi è bene considerare anche Marte, visto che il Capricorno è l’esaltazione di Marte e che la cuspide si trova nei pressi del grado di esaltazione del pianeta (l’esaltazione di Marte è a 28° Capricorno). Questo anche perché Saturno è comunque rilevante in quanto governatore del segno intercettato nella casa. Dobbiamo dunque verificare cosa fanno Marte e Saturno nella carta, tenendo presente che in oraria contano soltanto gli aspetti applicativi, cioè quelli che si devono ancora perfezionare. Venere si applica alla congiunzione con Marte, e il contatto è ribadito anche dalla Luna per traslazione di luce armonica tramite aspetto di trigono. Venere è nella sua caduta, ma anche nella sua triplicità e decano (si tratta di dignità minori usate nell’astrologia antica). La caduta può un po’ diminuire il bene o renderlo più contrastato, ma non dobbiamo comunque dimenticare che Venere è un pianeta benefico per natura, e che la Luna (in esaltazione in Toro) si applica al trigono di Venere e di Marte.

Tutto ciò sembra promettere che la timida ripresa economica già iniziata continuerà anche nel 2016. Non possiamo tuttavia non notare che la condizione di Saturno è decisamente meno buona, visto che il pianeta si trova nei pressi della cuspide della dodicesima casa.

Che conclusioni possiamo dunque trarne? Innanzitutto va notato che economia e finanza sono campi almeno in parte distinti. Nel complesso l’economia dovrebbe continuare la sua lenta e graduale ripresa, mentre le Borse potrebbero seguire un andamento più altalenante, caratterizzato da una certa volatilità.

Quanto agli appassionati del trading, essi sanno bene che i momenti in cui tutti si precipitano a vendere i titoli sono in realtà ottime occasioni di acquisto a prezzi scontati. Quindi è proprio il caso di dire a costoro: mantenete i nervi saldi, e soprattutto non fatevi prendere dalla fretta, perché quando si tratta di acquistare e vendere titoli finanziari non ogni momento è quello giusto. Meglio aspettare le previste ondate di volatilità, le quali potranno trasformarsi in buone occasioni di acquisto. Del resto in un quadro economico in generale ripresa diminuisce anche il rischio di perdere i soldi investiti in Borsa, specialmente per chi non pretende guadagni immediati e si pone in un’ottica di medio-lungo periodo.


In effetti le cose sono andate proprio così. Nel bollettino della BCE leggiamo che l’attività economica mondiale “ha mostrato un miglioramento nella seconda metà dell'anno e dovrebbe continuare a rafforzarsi, pur mantenendo un ritmo inferiore a quello antecedente la crisi». E’ cresciuto anche il pil italiano, anche se la crescita è rimasta sotto l’1%.

A loro volta le Borse nei primi due mesi del 2016 sono state in balia di una spaventosa volatilità che ha portato gli indici a sprofondare, specialmente a causa del drastico calo del prezzo del petrolio (Saturno è il significatore naturale del petrolio ed è sulla cuspide della dodicesima della carta oraria). Questo crollo delle Borse aprì però anche una straordinaria opportunità di acquisto: chi ha comprato azioni a fine febbraio 2016 oggi ha realizzato guadagni a due cifre! Da allora, infatti, le cose sono andate molto meglio, fatta eccezione per una nuova, breve impennata della volatilità in occasione della Brexit.

Una più specifica previsione relativa all’Italia era invece basata sul transito di Giove relativamente al tema natale della nostra nazione: “Da notare che tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre il pianeta tornerà sul grado zodiacale che occupava al momento della proclamazione della Repubblica. Giove, infatti, è anche il governatore della seconda casa della carta della nazione”.

In effetti, come mostra questo grafico, a partire da quel periodo è partito un rally della Borsa italiana che l’ha portata a recuperare gran parte delle perdite del 2016. E questo principalmente perché si è finalmente chiarito se e in che modo le pericolanti banche italiane sarebbero state salvate dallo Stato…il FTSE MIB, infatti, durante l’anno era stato zavorrato proprio da questa incertezza relativa alle banche. E si noti che Giove è anche un significatore naturale delle banche…

Più in generale, la moderata ripresa ha interessato anche l'Italia ma, guarda caso, anche nel campo dell'economia reale i segnali positivi si sono manifestati soprattutto nella parte finale dell'anno, cioè proprio a dicembre!


L'astrologia oraria finanziaria è veramente una branca molto interessante e feconda di sviluppi anche molto pratici. Chi è interessato a studiarla potrà utilmente servirsi del mio libro Astrologia Oraria Finanziaria che può essere acquistato su Amazon e gli altri rivenditori on-line, oppure anche qui con lo sconto del 25%. 

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreraggi
SIRIO1

PER INFORMAZONI SUI LIBRI E SUI CORSI DI ASTRO​LOGIA ORARIA, ELET​TIVA, GENETLIACA, TECNICHE PREVISIONALI E MAGIA ASTROLOGICA CLICCATE QUI

TUTTI I LIBRI POSSONO ESSERE ACQUISTATI QUI CON SCONTO 25% http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo?searchTerms=&pageOffset=1OPPURE SU AMAZON E GLI ALTRI RIVENDITORI ON-LINE

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Web agency - Creazione siti web Catania