Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane
11/05/2016, 21:40



NUOVA-PUBBLICAZIONE:-"MANUALE-DI-MAGIA-VERDE"


 Questo libro spiega tutto ciò che serve per usare le erbe nella pratica magica, dal modo per incantarle al momento ...



Questo libro spiega tutto ciò che serve per usare le erbe nella pratica magica, dal modo per incantarle al momento della raccolta e dell’uso in un rituale al modo in cui seminarle, raccoglierle e conservarle per esaltare al massimo i loro naturali poteri magici. Sono inoltre date dettagliate istruzioni relative al timing astrologico da seguire per ciascuno di questi momenti. L’opera contiene anche una serie di schede relative alle singole piante, ciascuna delle quali suddivisa in una serie di sezioni: descrizione, pianeta o pianeti che governano la pianta, genere maschile o femminile della pianta, divinità ad essa associate, tradizioni e miti, erboristeria e fitoterapia, usi magici, momenti migliori per seminarla, raccoglierla e usarla. Nell’ultima parte sono presentati anche vari tipi di riti e incantesimi che fanno uso di erbe e piante, nonché le Stelle Fisse che governano ciascuna pianta. 

                                        INTRODUZIONE

Una delle principali difficoltà che incontra lo studioso che voglia addentrarsi nell’affascinante mondo della Magia Verde è rappresentata dal fatto che, pur essendo disponibili molti siti web e alcuni libri anche in lingua italiana che trattano questo argomento, è difficile trovare una guida organica e sistematica che spieghi come procedere passo per passo. In alcuni libri e siti sono ben elencate le proprietà delle singole erbe, in altri le leggende e i miti ad esse relative, in altri ci sono informazioni utili per i rituali, e in altri ancora sono illustrate le proprietà delle varie piante in campo erboristico e fitoterapico.
La mia mente sistematica ha dunque avvertito il bisogno di riunire le informazioni rilevanti in un unico volume, per comporre il quale mi sono servito di molte fonti diverse, tutte indicate nelle note e nella bibliografia, alle quali ho aggiunto la mia personale esperienza in materia. Ho infatti la fortuna di avere una casa in campagna circondata da piante ed alberi di tutti i tipi, ed è proprio da questo diretto contatto e dai miei primi fortunati esperimenti che è nato il mio interesse per la Magia Verde. Confesso che inizialmente non pensavo che essa fosse così efficace, ma ho dovuto ricredermi. Devo dire che la mia fortunata esperienza in materia è dovuta anche al fatto che, essendo un astrologo specializzato proprio nelle elezioni, ho avuto modo di verificare l’importanza del timing astrologico anche in questo tipo di Magia, ed anche per questo ho dedicato un’ampia sezione di questo libro alle indicazioni relative alla scelta del momento migliore per seminare, raccogliere e usare le erbe. Tutte le volte in cui ho usato le erbe senza tener conto del timing astrologico ho ottenuto risultati decisamente più modesti.
È inoltre importante incantare le erbe sia al momento della raccolta che al momento dell’uso in un rituale; come vedremo meglio nelle pagine che seguono, è soprattutto offrendole a una divinità e bruciandole sulla candela durante un rito che si ottengono i risultati più potenti. Quest’ultima modalità può infatti essere considerata una sorta di sacrificio incruento al dio e/o pianeta che governa la pianta.
Nella prima parte dell’opera sono presentati gli strumenti necessari per i riti e il loro uso, e soprattutto si spiega come generare l’energia magica da usare in un rito. Ecco alcuni dei mezzi più usati a tal fine: 1) recitare lunghe e toccanti invocazioni con voce espressiva e grande partecipazione interiore 2) cantare le parole del vostro incantesimo e/o suonare uno strumento 3) usare una musica adatta alle Forze invocate e agli scopi del rito, preferendo le musiche che suscitano in voi le emozioni più forti 4) danzare intorno al Cerchio cantando ripetutamente il vostro incantesimo: ricordate che tenere le braccia sollevate e le palme aperte è un buon modo per raccogliere l’energia
La seconda parte è dedicata ai vari tipi di riti e di incantesimi della Magia Verde. Tra le altre cose si spiega come creare un canale per un incantesimo. Tutta la Magia è basata sulla ricerca e sull’uso di nessi occulti che legano tra loro diversi ambiti della realtà apparentemente del tutto separati tra loro. Per agire su qualcosa che non è fisicamente presente tramite nessi diversi da quelli di causa/effetto e che potremmo definire “simpatetici”, è necessario creare un legame magico, e in queste pagine si danno appunto indicazioni pratiche a questo riguardo.
Nella terza parte si entra invece nel vivo della Magia Verde vera e propria, e quindi si spiega come usare le erbe in magia, dalla semina alla raccolta alla conservazione, e soprattutto ci si concentra sui vari modi per usarle in un rituale. Non viene dimenticato neanche l’uso delle piante a fini palingenetici, cioè in che modo possono essere di aiuto per il compimento della Grande Opera alchemica.
La quarta parte fornisce al lettore dettagliatissime istruzioni sul timing astrologico, cioè sulla scelta del momento migliore per ciascuna di queste fasi: ripetute esperienze hanno infatti dimostrato che se il giusto timing viene osservato non soltanto per il rito, ma anche per la semina e la raccolta, gli effetti saranno ancor più potenti. Viene spiegato infatti sia il ruolo della Luna e delle sue fasi ed aspetti, sia quello dei pianeti, e sono date anche informazioni circa il metodo seguito da Marsilio Ficino per la scelta delle pietre ed erbe più adatte e del momento in cui assembrarle ed usarle . Vedremo come non soltanto la stagione, ma perfino il momento della giornata in cui viene raccolta può influenzare gli effetti di una pianta.
La quinta parte è composta da una serie di dettagliate schede relative alle singole piante, ciascuna delle quali è divisa in una serie di sezioni: Descrizione, pianeta o pianeti che governano la pianta, genere maschile o femminile della pianta, divinità ad essa associate, tradizioni e miti, erboristeria e fitoterapia, gli usi magici, e infine i momenti migliori per seminarla, raccoglierla e usarla.
La sesta parte contiene invece una serie di riti e incantesimi utili per la pratica della Magia in generale, e della Magia Verde in particolare. Per esempio c’è un rito per caricare i semi di potere magico, incantesimi per l’amore (con violette e lavanda), la prosperità e il successo (con l’eliotropio), il coraggio e la trasformazione del male in bene (con ruta e lavanda), riti da celebrare sotto gli alberi e perfino un incantesimo per restituire alla Natura i materiali usati in un rito. E quanto alla pratica magica in generale, sono in questa sezione sono presentati anche riti per pulire, caricare e consacrare gli strumenti rituali e per chiudere ed aprire il Cerchio magico.
Il libro si chiude con un elenco di corrispondenze tra le divinità e le varie erbe, così da consentirvi di usare le erbe giuste per attirare con maggior forza l’influsso di una certa divinità e rendere più efficaci le vostre invocazioni e i vostri riti. 
Ed infine un paragrafo sui rapporti tra Magia Verde e Stelle Fisse, con un elenco delle corrispondenze tra ciascuna stella e le erbe da essa governate.

Uno degli aspetti più interessanti della Magia Verde, infatti, risiede nel fatto che essa può essere usata anche in abbinamento ad altre forme di Magia. Chi ha letto il mio libro sulla Teurgia antica  sa per esempio che le piante sono tra i synthemata che possono essere usati per attrarre con più forza l’energia di una certa Divinità nel corso di un rito ad essa dedicato. A tal fine esse possono essere disposte sull’altare durante un rito, offerte alla divinità, sacrificate ad essa bruciandole sulla candela, oppure collocate in apposite cavità presenti nelle statue da consacrare a un dio.
Tenete presente che la potenza della Magia Verde è direttamente proporzionale alla cura con cui seguirete tutte le istruzioni contenute in questo libro. L’ideale quindi sarebbe: a) seminare personalmente le vostre piante nel momento astrologicamente migliore, e farlo seguendo il rito indicato in queste pagine  b) coltivare quotidianamente il rapporto con esse, o almeno con quelle di esse che intendete usare di più in un certo periodo – cosa che si può fare accostandoci ad esse ogni giorno e accarezzandone rami, foglie e fiori con le dita mentre pronunciamo un incantesimo (possibilmente in rima) c) raccoglierle recitando un incantesimo e nel momento astrologicamente migliore (in tutti questi casi è possibile creare un incantesimo che faccia esplicito riferimento allo scopo magico che ci proponiamo)  d) usarle in un rito secondo una delle modalità descritte in queste pagine; anche in questo caso bisognerà scegliere il momento astrologicamente più propizio, tenendo conto innanzitutto delle fasi lunari e della forza del pianeta che governa la pianta, e in secondo luogo (ma a tal fine sono necessarie conoscenze di astrologia elettiva ) anche delle configurazioni più propizie al nostro scopo magico.
Voglio infine far notare che le erbe possono essere usate sia nella magia pratica che in quella spirituale. Personalmente non credo che questa distinzione sia poi così rigida: la magia pratica funziona molto meglio se comprendiamo anche il significato esoterico dei nostri problemi e del modo in cui tentiamo di risolverli, e dall’altra parte si constata facilmente che anche i riti compiuti a fini spirituali (per esempio quelli per stabilire e mantenere un contatto con una certa divinità) producono spesso effetti anche nel mondo materiale, cioè nella nostra vita di ogni giorno; e lo fanno in maniera quasi “automatica”, cioè anche se il nostro scopo era di tutt’altra natura.

Il libro può essere acquistato qui http://www.lulu.com/spotlight/Astrologo a prezzo scontato, e nelle prossime settimane sarà disponibile anche su Amazon e gli altri rivenditori on-line.




1

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Create a website