Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane
06/06/2016, 19:01

astrologia oraria, astrologia elettiva



LE-ELEZIONI-AMMINISTRATIVE-DEL-6-GIUGNO


 I principi esposti in "Nuovi saggi di astrologia" applicati alla carta relativa all’apertura delle urne per le elezioni



Ho provato ad applicare i principi esposti nel mio volume "Nuovi saggi di astrologia. I legami di "simpatia" tra Cielo e Terra e il loro impiego in astrologia elettiva, oraria e genetliaca" alla carta relativa all’apertura delle urne per le elezioni lì del 5 giugno, domificata per Roma. 

 

La Luna (il popolo, l’elettorato) si separa dalla congiunzione con il Sole (premier, governanti) ed è in mutua ricezione con Mercurio che governa il Fc (le forze di opposizione). Questo era già previsto dai sondaggi, e infatti la Luna gira a vuoto, cosa che indica che le cose andranno secondo le previsioni, cioè appunto che non accadrà nulla di nuovo rispetto a quanto previsto. Il fatto che Giove signore del Mc (e quindi altro significatore dei governanti) si trova in esilio al Fc non fa che confermare l’insuccesso dei candidati delle forze che governano la nazione. 
Da notare che la Luna è in mutua ricezione con Mercurio e che Mercurio è a sua volta in mutua ricezione con Venere. Si tratta di quella proprietà transitiva della mutua ricezione di cui ho parlato in molti miei scritti, e che qui mette in contatto la Luna-elettorato con Venere tramite l’anello intermedio rappresentato da Mercurio. In effetti a Roma nel primo turno ha vinto una donna (Venere) appartenente a un movimento capeggiato da Beppe Grillo (che è un comico, e in effetti i comici sono ben rappresentati da Mercurio in mutua ricezione con Venere).
Più in generale, seguendo i principi presentati nel saggio di cui sopra, possiamo desumerne che anche nelle altre città i candidati che si sono affermati nel primo turno sono quelli dei partiti di opposizione, e tra questi quelli le cui caratteristiche individuali e politiche sono rappresentate da Mercurio e Venere più che dal Sole e da Giove.
Naturalmente si tratta di risultati provvisori, quindi per l’esito sarà opportuno studiare la carta eretta per l’apertura delle urne nel giorno dei ballottaggi.
Chi è interessato a questo e agli altri argomenti trattati troverà interessante la lettura dei "Nuovi saggi di astrologia. I legami di "simpatia" tra Cielo e Terra e il loro impiego in astrologia elettiva, oraria e genetliaca", la cui presentazione potete leggere qui http://www.astrologiaprevisionale.net/#!/ita-nuova-pubblicazione-nuovi-saggi-di-astrologia






1

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Create a website