Astrologia Previsionale - Astrologia oraria, elettiva, classica e Magia Astrologica

L'INTERPRETAZIONETECNICHE PREVISIONALILEZIONI DI MAGIA ASTROLOGICAMAGIA VERDENUOVI SAGGIorariaelettivaorafinanzORARIA AVANZATA (2)macrocosmotarocchificinotarocchidimoremagia e teurgiafinanziariamondialepietreRAGGILIBRO DECANILIBRO STELLEbeheniane
09/12/2016, 10:55

libri di astrologia oraria classica





 A circa quattro anni dalla sua pubblicazione...



A distanza di circa quattro anni dalla sua pubblicazione sento il bisogno di fare un primo bilancio sul mio "Trattato di Astrologia Oraria Tradizionale". L’accoglienza da parte dei lettori è stata ottima, e se si considera che il libro può essere acquistato più che altro presso i rivenditori on-line (non è facile trovarlo nelle librerie fisiche, anche se può essere ordinato), oserei dire eccellente. 
Quando è stato pubblicato, il manuale di John Frawley non era ancora stato tradotto in italiano. Anche se alcune delle tecniche esposte nel libro si rifanno alla trattazione di Frawley, devo dire che tuttora il "Trattato" rappresenta un unicum nel panorama editoriale italiano, in quanto vi sono esposte tecniche dell’astrologia oraria tradizionale efficacissime e non trattate in alcun altro libro. Ne cito soltanto alcuni: 1) la trattazione degli effetti dell’applicazione ad un pianeta retrogrado, che talora dà luogo ad una restituzione della luce favorevole, mentre altre volte (quando il pulsans è in una casa cadente) impedisce il compiersi dell’evento, nonostante la presenza dell’aspetto  2) la trattazione dettaglia di come agisce la proibizione di un aspetto in oraria 3) più in generale, tutte le forme particolari di incontri tra due pianeti e relativi effetti: dal redditus alle varie forme di pulsatio (pulsatio naturae, pulsatio fortitudinis, pulsatio utrarumque naturarum, pulsatio dispositionis, la largitio e la remuneratio, il ritorno della luce, refrenatio, impeditio, frustratio, abscisio luminis ecc...). 4) i veri effetti prodotti dalle mutue ricezioni, senza considerare le quali non ho mai capito come si possa interpretare una qualsiasi carta oraria 5) la trattazione del veri effetti prodotti dalle ricezioni secondo la tradizione, che è l’argomento forse più frainteso dell’astrologia oraria e più opinabile dell’esposizione di Frawley, visto che solo in rari casi esse dovrebbero essere interpretate in senso "psicologico", rilevando il più delle volte solo ai fini della valutazione degli effetti degli aspetti. Qui potete approfondire l’argomento.
Nel complesso il "Trattato" è un libro molto più tecnico di quelli attualmente in voga, quindi anche la lettura è più complessa e richiede più impegno di quello necessario per leggere un moderno libro di astrologia. Forse, se dovessi riscriverlo oggi, renderei lo stile più accattivante, ma comunque non farei concessioni all’ "astrologia da salotto". 
Resta il fatto che insieme al "Trattato di astrologia elettiva tradizionale", a "L’interpretazione del tema natale con l’astrologia classica", a "Magia astrale e talismani" e al "Manuale di astrologia mondiale" questo libro ha colmato un vuoto esistente nel panorama editoriale italiano, in quanto questi cinque volumi forniscono agli studiosi una serie di informazioni e di tecniche non rinvenibili in alcun altro testo edito nella nostra lingua. 




1

 

CONTATTI spica3213@gmail.com

 

 

 

Create a website